Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

 
Home Page Pinterest   Twitter   You Tube   English version   
CREARE E GESTIRE L'IMPRESA | SVILUPPARE L'IMPRESA | INFO ECONOMICA | TUTELARE L'IMPRESA | PROMOZIONE DEL TERRITORIO
Homepage > Bandi e concorsi

Avviso d'asta pubblica per la cessione di n. 207 azioni della Società -Polo Logistico Integrato di Mortara Spa -di proprietà della Camera di Commercio di Pavia

ALLA DATA DEL 16 GENNAIO 2017 NON SONO PERVENUTE OFFERTE

AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE D’INTERESSE A PARTECIPARE A PROCEDURA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA RISCHI DIVERSI, LOTTI SEPARATI, DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI PAVIA

AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE D’INTERESSE A PARTECIPARE A PROCEDURA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA RISCHI DIVERSI, LOTTI SEPARATI,

 DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI PAVIA

DA ESPLETARSI MEDIANTE PIATTAFORMA SINTEL

PERIODO 30.11.2016 – 30.11.2018

La Camera di Commercio di Pavia intende effettuare una procedura negoziata previa consultazione di almeno cinque operatori economici ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera b), del D.Lgs. 50/2016, per l’affidamento del servizio di copertura assicurativa, rischi diversi, lotti separati.
In particolare, attraverso specifico avviso, pubblicato sul sito dell’Ente: www.pv.camcom.gov.it nella sezione "Amministrazione Trasparente”, alla voce “Bandi di gara e contratti”, “Avvisi bandi e inviti”, vengono richieste manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione di operatori economici, con l’unico scopo di effettuare un’indagine conoscitiva finalizzata all’individuazione di operatori da invitare ad una successiva procedura di affidamento.

L’avviso ha, dunque, scopo esclusivamente esplorativo, senza l’instaurazione di posizioni giuridiche od obblighi negoziali nei confronti dell’Ente camerale che si riserva la possibilità di sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, il procedimento avviato e di non dar seguito all’indizione della successiva procedura per l’affidamento dei servizi.

La manifestazione d’interesse, redatta sul modulo predisposto dovrà pervenire esclusivamente via PEC all’indirizzo pavia@pv.legalmail.camcom.it entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 11 ottobre 2016.

Avviso di aggiudicazione della procedura negoziata ai sensi dell’art. 36 comma 2, lettera b) del D.Lgs. n. 50/2016 per l’affidamento del servizio di copertura assicurativa rischi diversi, lotti separati della Camera di Commercio di Pavia, per il periodo 30/11/2016 – 30/11//2018, previa manifestazione d’interesse, condotta mediante l’ausilio del Sistema di intermediazione telematica di Regione Lombardia denominato “Sintel”.

Lotto Compagnia   Premio Annuo
Lotto 1 – All Risks beni immobili e mobili Generali Italia €    15.586,88
Lotto 2 – RCT/O Generali Italia €      4.349,50
Lotto 3 – Infortuni cumulativa Generali Italia €      1.850,64
Lotto 4 – Tutela Legale UnipolSai €      4.000,00
Lotto 5 – Auto rischi diversi AIG Europe Limited €      1.816,00
Lotto 6 – All Risks Opere d’Arte UnipolSai €      2.250,00


Provvedimento: Determinazione del Segretario Generale n. 63 del 15.12.2016.

AVVISO D’ASTA PUBBLICA PER LA CESSIONE DELLA PARTECIPAZIONE SOCIETARIA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI PAVIA IN -NAVIGLI LOMBARDI S.C.A.R.L.-

 

ALLA DATA DEL 28 LUGLIO 2016 NON SONO PERVENUTE OFFERTE

BANDO DI ASTA PUBBLICA PER L’ALIENAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI DETENUTE DALLA PROVINCIA DI PAVIA, DAL COMUNE DI PAVIA E DALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI PAVIA NELLA SOCIETA’ - PARCO TECNICO SCIENTIFICO SCARL-

 

AVVISO D’ASTA PUBBLICA - AGROQUALITA’ SPA

Vendita dell’intera quota di partecipazione detenuta dalla Camera di Commercio di Pavia nella Società AGROQUALITA’ SPA. Scadenza presentazione offerte: ore 12,00 del 24/11/2015.

In applicazione della deliberazione della Giunta Camerale n. 102 del 17.9.2015 la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Pavia intende dismettere la partecipazione detenuta nella seguente Società:

“AGROQUALITA’ SPA”  (C.F. e P.I: 05053521000) iscritta al Registro delle imprese presso la Camera di Commercio di Roma al n. di REA 832689. La società ha sede a Roma.

I soggetti interessati dovranno far pervenire la propria offerta entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12.00 del giorno 24/11/2015, a pena di esclusione.

La data per il pubblico incanto è fissata per il giorno 30/11/2015 alle ore 10.00.

Documenti allegati:

Avviso d’Asta pubblica (PDF 103 kb)

Statuto Società Agroqualità spa (PDF 1408 kb)

ALLA DATA DEL 24 NOVEMBRE 2015 NON SONO PERVENUTE OFFERTE

AVVISO D’ASTA PUBBLICA - DINTEC SCRL

Vendita dell’intera quota di partecipazione detenuta dalla Camera di Commercio di Pavia nella società “DINTEC SCRL”. Scadenza presentazione offerte: ore 12:00 del 24/11/2015.

In applicazione della deliberazione della Giunta Camerale n. 102 del 17.9.2015 la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Pavia intende dismettere la partecipazione detenuta nella seguente Società:

“DINTEC SCRL” (C.F. e P.I: 04338251004) iscritta al Registro delle imprese presso la Camera di Commercio di Roma al n. di REA 733457. La società ha sede a Roma.

I soggetti interessati dovranno far pervenire la propria offerta entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12.00 del giorno 24/11/2015, a pena di esclusione.

La data per il pubblico incanto è fissata per il giorno 30/11/2015 alle ore 10.00.

 Documenti allegati:

ALLA DATA DEL 24 NOVEMBRE 2015 NON SONO PERVENUTE OFFERTE

Bando di gara per l’affidamento in concessione a titolo gratuito del servizio di cassa

Avviso di aggiudicazione

Con determinazione del Segretario Generale n. 33 del 24 giugno 2015 è stato aggiudicato alla Banca Popolare di Sondrio società coop. p.A., con sede in Sondrio - Piazza Garibaldi, 16, l’affidamento in concessione del servizio di cassa della Camera di Commercio di Pavia e della sua Azienda speciale Paviasviluppo, per il periodo 1° luglio 2015 – 30 giugno 2020.


 

La Camera di Commercio di Pavia, in esecuzione della determinazione a contrarre del Segretario Generale n. 24 del 28 Aprile 2015, intende procedere mediante procedura aperta ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. 163/2006, all’affidamento in concessione a titolo gratuito del Servizio di Cassa della Camera di Commercio e della sua Azienda Speciale Paviasviluppo per il quinquennio 2015/2020, con eventuale rinnovo per ulteriori cinque anni.

Le offerte dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo della Camera di Commercio in Via Mentana, 27 – 27100 Pavia, a pena di esclusione, entro le ore 12,00 del giorno 26 maggio 2015.

Vai alla sezione Bandi di gara e avvisi di concorso dell'Albo Camerale per scaricare la documentazione

ULTERIORI INFORMAZIONI RELATIVE ALLA GARA PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA

Si ritiene opportuno, ai fini di una maggiore chiarezza e anche in considerazione di alcuni quesiti che ci sono stati rivolti, specificare quanto segue:

DOMANDE

A)    Importo giacenze presso la banca  tesoriere al 30.04.2015

B)    ammontare anticipazione massima richiedibile

C)    utilizzo medio annuo dell’anticipazione

D)    n° dipendenti al 30.4.2015

E)     n° bonifici annui a fornitori

F)     importo del contributo eventualmente da versare all’Autorità Nazionale Anticorruzione

G) Pag. 4 del Bando punto 12 “liquidità investita a breve/medio termine (dati riferiti al 31.12.2014): circa 10,1 milioni di euro;

Si chiede se ad oggi tale importo è ancora nelle vostre disponibilità e se in caso positivo verrà investito presso la banca tesoriera.

H) Pag. 13 dello Schema di Convenzione art. 13 comma 3 “L’Istituto Cassiere si impegna, inoltre, e sempre a titolo gratuito ad effettuare i seguenti servizi:

  • Installazione e manutenzione (con sostenimento, altresì, dei relativi oneri per canoni e connessioni) di n. 8 terminali POS fissi e n. 2 terminali POS GSM/GPRS…
  • Servizi di POS virtuale per la gestione di accreditamenti disposti on-line ….. (con sostenimento dei relativi oneri per installazione, canoni, connessioni).

    Si chiede se le commissioni % sul transato pos e carta di credito (non essendo specificate nella casistica di esclusione dalle spese) dovranno essere oggetto di trattativa successiva

I) Con riferimento alla previsione della quale all’articolo 18 dello Schema di Convenzione – in considerazione del fatto che la normativa vigente pare aver abrogato quanto previsto all’art. 37 comma 1 del D.P.R. 254/2005: 
si chiede conferma della vincolatività di tale disposizione, e – in caso affermativo – di avere indicazione da parte di codesta Spettabile Amministrazione della tipologia di modelli adottati dall’attuale Cassiere per la produzione, in conformità a quanto da Voi indicato nel citato articolo dello Schema di Convenzione,  del conto annuale di gestione.

 

RISPOSTE

A)   L’importo delle giacenze presso la banca tesoriere al 30.04.2015 è pari a zero per quanto concerne la Camera di Commercio, mentre per l’Azienda Speciale Paviasviluppo è pari a € 138.450,33. La giacenza della Camera di Commercio al 30.04.2015 presso la Banca d’Italia ammonta a € 16.829.370,43.

B – C) La Camera di Commercio di Pavia nel corso degli ultimi dieci anni non ha richiesto anticipazioni di cassa.

D)   I dipendenti al 30.4.2015 sono n. 71 di cui 60 della Camera di Commercio e 11 delll’Azienda Speciale Paviasviluppo.

E)   I bonifici emessi a fornitori ed a percipienti di contributi nell’anno 2014 sono 2.183, di cui 1586 della Camera di Commercio e 597 dell’Azienda Speciale Paviasviluppo.

F)   Non è previsto il versamento di alcun contributo all’Autorità di Vigilanza sui Contratti  Pubblici.

G)  L’investimento è relativo a BTP con scadenze diversificate tra il 2015 ed il 2017. A scadenza i corrispettivi dovranno essere depositati sul conto di Tesoreria.

H)    Le commissioni % sul transato pos e carta di credito saranno oggetto di trattativa successiva alla gara con l’aggiudicatario.

I) Si comunica che l’art. 37 del DPR 254/2005 è tutt’ora vigente. L’utilizzo dei modelli previsti da tale articolo e allegati al DPR sopra citato è stato confermato dal Ministero dello Sviluppo Economico con nota n. 212327 del 1/12/2014.
Si conferma conseguentemente che l’attuale Cassiere dell’Ente invia all’Ente l’allegato E di cui di cui al DPR 254/2005 debitamente compilato.

Bandi di gara

La Camera di Commercio di Pavia pubblica il regolamento per l'acquisizione di forniture, servizi e per l'esecuzione di lavori in economia.

Il regolamento dà attuazione alle disposizioni contenute nell'articolo 125 del decreto legislativo 12 aprile 20006 n. 163, "Codice dei contratti pubblici", a seguito dell'abrogazione del D.p.r. 20 agosto 2001 n. 384 disposta dall'articolo 358, comma1 lettera f), del D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207, " Regolamento di esecuzione e di attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163.

Avvisi post-informazione

L'8 giugno 2011 è entrato in vigore il Regolamento di attuazione ed esecuzione del Codice degli Appalti, il quale prevede, all'art. 331, un nuovo obbligo pubblicitario per gli acquisti in economia effettuati dalle Pubbliche Amministrazioni.
L'esito degli affidamenti realizzati mediante cottimo fiduciario è infatti soggetto ad avviso di post-informazione mediante pubblicazione sul sito internet della Pubblica Amministrazione interessata.

In questa sezione sono pertanto consultabili gli affidamenti di contratti di servizi e forniture aventi valore uguale o superiore ad Euro 20.000,00 (soglia ora portata a Euro 40.000,00 con la conversione in legge del “Decreto sviluppo”, L. 106/2011) e gli affidamenti di contratti per l'esecuzione di lavori aventi valore uguale o superiore ad Euro 40.000,00.

Esito aggiudicazioni dei contratti di forniture e servizi uguali o superiori ad Euro 40.000,00 e di esecuzione di lavori uguali o superiori ad Euro 40.000,00.

  • Avviso di post-informazione
    Adesione alla Convenzione Consip S.p.A. “Buoni Pasto 6” per fornitura servizio sostitutivo di mensa – biennio 2014/2015. Importo € 102.780,00 (IVA esclusa). Affidatario: Qui! Group S.p.A.. Provvedimento: Determinazione del Segretario Generale n. 130 del 18.12.2013.
  • Avviso di post-informazione dell’esito della procedura di cottimo fiduciario relativa ai lavori di bonifica e sostituzione delle coperture delle pensiline del Palazzo Esposizioni di Pavia, alla società Due Archi di De Bei & C. s.a.s. di Castelnovetto (PV), verso corrispettivo di € 46.025,00 (IVA esclusa). Provvedimento: Determinazione del Segretario Generale n. 124 del 3.12.2013.
  • Avviso di post-informazione dell’esito della procedura di cottimo fiduciario relativa al  servizio di somministrazione di lavoro temporaneo part time per la durata di 36 mesi alla società Gi Group SpA di Milano, verso corrispettivo di € 64.134,72. Provvedimento: Determinazione del Segretario Generale n. 94 del 5.8.2013.
  • Avviso di post-informazione dell’esito della procedura di cottimo fiduciario relativa alle coperture assicurative dell’Ente per il periodo 31.7.2013 – 31.7.2016:
     
    LottoCompagnia  Premio Annuo
    Lotto 1 – Incendio, Furto,  ElettronicaFondiaria Sai€    13.355,00
    Lotto 2 – RCT/RCOFondiaria Sai€      4.400,00
    Lotto 3 – PatrimonialeLloyd’s - AAB€      4.706,60
    Lotto 4 – Tutela LegaleUnipol€      4.970,00
    Lotto 5 – InfortuniReale Mutua€      1.816,00
    Lotto 6 – Kasko (decorrenza 10.10.13)AIG€      2.200,00
    Lotto 7 – All Risks Opere d’ArteUnipol€      2.263,80

    Provvedimento: Determinazione del Segretario Generale n. 84 del 30.7.2013

 

 

 

Affidamento di servizi ai sensi del D.Lgs. 163/2006


Ultima modifica: 25/1/2017