Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

 
Home Page Pinterest   Twitter   You Tube   English version   
CREARE E GESTIRE L'IMPRESA | SVILUPPARE L'IMPRESA | INFO ECONOMICA | TUTELARE L'IMPRESA | PROMOZIONE DEL TERRITORIO
Finanziamenti
Estero
Formazione
Apri un'impresa

Gioielli a Corte, dipinti e preziosi in mostra

Si è inaugurata venerdì 30 aprile, alla presenza delle massime autorità del territorio, la mostra GIOIELLI A CORTE, con interventi del Presidente della Camera di Commercio de Ghislanzoni, del Membro del Comitato di Indirizzo di Fondazione Cariplo Dozzio Cagnoni (delegato dal presidente Guzzetti), del Sindaco di Pavia e del Curatore della mostra Sergio Rebora.

La mostra propone un itinerario, ordinato in storico e cronologico, di 28 dipinti che testimoniano i mutamenti di gusto e di linguaggio della pittura in Lombardia dall’età della restaurazione al secondo dopoguerra.
La presenza di celebrati maestri – da Francesco Hayez  a Mario Sironi, passando attraverso le opere dei fratelli Induno, di Mosè Bianchi e di molti altri artisti letteralmente contesi dai musei di tutto il mondo – fa della Mostra un appuntamento imperdibile, con dipinti che mai ad oggi avevano toccato il territorio pavese.
Al loro fianco, le produzioni di 14 gioiellieri medesi, a testimonianza dell’eccellenza dei laboratori orafi di Mede e della Lomellina, coordinati dal Centro Servizi Orafo di Mede.

Come ha sottolineato nell’intervento inaugurale l’on.le de Ghislanzoni “ a  Voi che Vi accingete ad ammirare simili gioielli l’invito a coglierne la bellezza, a gustarne la soavità e la maestria che promana da ogni tela e da ogni monile di modo che possiate apprezzare lo sforzo da noi compiuto per consentirVi di ammirare tale contesto all’interno di un altro gioiello quale il Castello Visconteo”.

Nei fine settimana sono previste degustazioni dei prodotti di eccellenza eno-gastronomica del territorio, e quindi un grazie va anche al Consorzio Tutela Vini dell’Oltrepò Pavese, al Consorzio Tutela Salame di Varzi e a quello del Consorzio Tutela Salame d’oca di Mortara che, grazie alla loro disponibilità, hanno consentito la  realizzazione di un simile evento.


Le opere esposte sono solo una parte della prestigiosa collezione, composta da 900 pezzi tra dipinti, sculture e arredi, accessibili al pubblico su www.artgate-cariplo.it

Comunicato (PDF 31 kb) e locandina (PDF 337 kb)

 

Gli orari
La mostra sarà aperta al pubblico dalle ore 18 del 30 aprile al 23 maggio:
martedì-mercoledì-giovedì: 10.00-13.00 / 15.30-19.00
venerdì: 10.00-13.00 / 15.30-22.00
sabato: 10.00-22.00
domenica: 10.00-20.00

Informazioni
PAVIASVILUPPO, Cristina Marchi: tel. 0382 393412, marchi@pv.camcom.it

Idea Workshop
Ettore Nieri: tel. 327 738288, ettore.nieri@ideaworkshop.it
Francesca Chiocchetti: tel. 345 6203184, francesca.chiocchetti@ideaworkshop.it