Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

 
Camera di Commercio di Pavia
Homepage
Invia ad un amico Stampa questa pagina

AUTUNNOPAVESE DOC 2014: LA TRADIZIONE SI RINNOVA

logo autunno paveseUno showcooking condotto da Eleonora Federici di Masterchef, degustazioni ad hoc, diversi laboratori oltre ai piatti della tradizione pavese e non solo. Il gusto ed i sapori, che da sempre sono un richiamo per migliaia di visitatori appassionati, saranno le caratteristiche principali di questa 62ª edizione di Autunno Pavese DOC.

Naturalmente al centro dell’attenzione resteranno le degustazioni  dei risotti, presentati ogni sera con stuzzicanti proposte dei ristoratori della nostra provincia, in abbinamento ai grandi vini dell’Oltrepò Pavese. Sarà poi possibile gustare i piatti della tradizione lombarda ed assaggiare la pizza, che quest’anno verrà proposta in abbinamento alle birre artigianali pavesi. Oltre ai consueti assaggi di salumi, due sono le grandi novità: formaggi accompagnati da confetture e mieli per esaltarne l’essenza e “Cioccolando”, rassegna dedicata all’oro nero in abbinamento al buttafuoco chinato.

Ma come poteva la manifestazione enogastronomica più importante della provincia di Pavia non sposare il tema di Expo 2015 «Nutrire il pianeta»?

LEGGI TUTTO

Per tutte le info contattare i numeri 0382/393380-401 oppure consultare il sito www.autunnopavesedoc.it)

segue

Protocollo di impegni - Pagamento debiti PA -

immagineIl 21 Luglio 2014 Unioncamere ha sottoscritto con il Ministero dell'Economia e delle Finanze il Protocollo di impegni "Pagamento debiti PA" (in formato pdf 353 kb), il documento che pone l'obiettivo di assicurare il pagamento dei debiti delle pubbliche amministrazioni.

Cofirmatarie del Protocollo, insieme all'Unione delle Camere, sono le principali associazioni di categoria, l'Associazione bancaria italiana, il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e esperti contabili, la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, l'Unione delle Province d'Italia, l'Associazione nazionale dei Comuni italiani e la Cassa depositi e prestiti.

Il Protocollo è volto ad assicurare un'accelerazione nell'utilizzo dello strumento della certificazione dei crediti vantati dalle imprese nei confronti della PA: l'obiettivo è quello di stimolare le imprese a presentare istanza di certificazione dei loro crediti e le amministrazioni a darvi pronto seguito attraverso la Piattaforma telematica appositamente istituita.

LEGGI TUTTO

Per "Piattaforma e Normativa per la certificazione dei crediti" clicca qui

Per informazioni contattare l’Ufficio Studi della Camera di Commercio di Pavia

studi@pv.camcom.it 0382-393228-308

segue

Numero speciale della rivista -Paviaeconomica-

copertina

LA CAMERA E IL SUO RUOLO A FAVORE DEL TERRITORIO
Un numero speciale di 64 pagine per sottolineare il ruolo della Camera e per dar conto dei risultati raggiunti per il sistema produttivo della nostra provincia.
La rivista “Paviaeconomica” nel secondo numero dell’anno documenta il lavoro quotidiano degli uffici, le attività, i servizi e i progetti messi a punto nell’ultimo quinquennio per la valorizzazione e lo sviluppo socio-economico del territorio pavese.
Un ruolo ed una funzione spesso non conosciuti a fondo e che nelle pagine vengono spiegati con dati precisi per far capire come il drastico ridimensionato se non soppressione delle Camere voluto dal governo Renzi, porterà un danno ed un impoverimento dei territori e delle imprese.

Clicca sull'immagine per sfogliare la rivista

BILANCIO DI MANDATO 2009-2014

copertinaLA CAMERA DI COMMERCIO DI PAVIA RENDICONTA 5 ANNI DI ATTIVITA’ E RISULTATI PER LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE E LO SVILUPPO DEL TERRITORIO

Lunedì 28 luglio è stato presentato il bilancio di fine mandato. ll volume di oltre cento pagine fornisce il resoconto dettagliato delle attività e dei risultati raggiunti nel quinquennio 2009-2014.

“La pubblicazione di questo documento che avviene  per la prima volta a Pavia ha spiegato il presidente Giacomo de Ghislanzoni Cardoli - in analogia a quanto avviene in tante altre Camere di Commercio, dà conto dei risultati raggiunti ed  illustra compiti, funzioni, iniziative e sostegno alle imprese e all’ economia pavese. E questo per far capire lo stato reale delle cose rispetto a quanto sostiene l’attuale governo che, alla luce di recenti provvedimenti, pare orientato a ridurre drasticamente compiti e funzioni delle Camere”.

Servizio gratuito di primo orientamento in materia di proprietà industriale/intellettuale

immagineLa Camera di Commercio di Pavia promuove - per l’anno 2014 - un Servizio gratuito di primo orientamento in materia di proprietà industriale/intellettuale.

Il Servizio è rivolto ad imprese ed aspiranti imprenditori della provincia, che avranno l’opportunità di incontrare – in modalità one to one - un professionista di comprovata esperienza, a cui sottoporre quesiti in materia di marchi d’impresa, invenzioni industriali, modelli di utilità, disegni e modelli (design), software/applicazione digitale, diritto d’autore, know how, anticontraffazione, licensing, internet e nomi a dominio.

Pubblicata l'edizione 2014 della Guida al risparmio di carburante ed alle emissioni di CO2

immagineSi segnala che la versione on-line dell’edizione 2014 della Guida al risparmio di carburante ed alle emissioni di CO2 delle autovetture nuove commercializzate in Italia, realizzata dal Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con i Ministeri dell’Ambiente e delle Infrastrutture e dei Trasporti, è disponibile sul sito web del Ministero http://www.mise.gov.it/ nella sezione Aree Tematiche > Impresa e internazionalizzazione > Mercato e Consumatori

Consulta la Guida (PDF 2868 kb)

LEGGI TUTTO

 

segue

Bando ricerca ed innovazione - Edizione 2014

immagineE' pubblicato sul BURL n. 32 del 6/08/2014 il "BANDO RICERCA E INNOVAZIONE - EDIZIONE 2014" a valere sull'Accordo di Programma per lo sviluppo economico e la competitività tra il Sistema Camerale Lombardo e Regione Lombardia.

Le imprese potranno presentare domanda di contributo solo in via telematica dalle ore 14.00 del 16 ottobre 2014 fino al momento in cui risulteranno esaurite le risorse stanziate (comprensive di quelle previste per la lista d’attesa) e, comunque, entro e non oltre le ore 12.00 del 25 marzo 2015 registrandosi sul portale www.impresa.gov.it

Per maggiori informazioni clicca qui

FONDO EXPO 2015 –FINANZIAMENTO REGIONALE DI INIZIATIVE TERRITORIALI LEGATE AD EXPO 2015

immagineAvviso per l’acquisizione di manifestazioni di interesse contenenti proposte progettuali preliminari per la promozione dell’attrattività del territorio lombardo in occasione dell’evento Expo 2015 (Fase temporale 1), in attuazione della DGR n. X/2304 del 1 agosto 2014, avente ad oggetto “approvazione dei criteri per l’assegnazione di contributi finalizzati alla promozione dell’attrattività del territorio lombardo in occasione dell’evento Expo 2015, ai sensi dell’articolo 16 della L.R. 8 luglio 2014 n. 19 (a seguito di parere della Commissione consiliare)”

La Giunta della Regione Lombardia ha avviato una procedura finalizzata all’individuazione e selezione di progetti che possano contribuire alla valorizzazione ed incremento dell’attrattività e competitività dei territori lombardi in occasione dell’Expo 2015.

Il presente invito ha come obiettivo l’individuazione e la selezione di progetti dei territori lombardi da realizzare nella fase temporale 1 (Ottobre – Dicembre 2014), secondo i criteri previsti nell’allegato A della d.g.r. n. X/2304 del 1 agosto 2014.

Clicca qui per tutte le informazioni riguardanti:entità del contributo e del cofinanziamento, il procedimento di selezione, soggetti ammessi alle manifestazioni di interesse.

Qualsiasi informazione relativa alla manifestazione e agli adempimenti ad essa connessi potrà essere richiesta al Referente del progetto sul territorio al  seguente contatto:

Patrizia Achille               
tel. 0382.393289 
e-mail: achille@pv.camcom.it
, studi@pv.camcom.it

segue

Formazione gratuita per le imprese del settore turistico- ricettivo della provincia

immaginePaviasviluppo, organizza nell'ambito  del progetto “Sviluppo del Marchio Ospitalità Italiana e valorizzazione turistica del sistema beni culturali del territorio pavese – FdP 2013” due corsi di formazione gratuiti.

Il 29 settembre parte a Pavia un laboratorio in inglese sulla  narrazione del territorio, un percorso di 8 incontri ( 24 ore totali) che ha l’obiettivo di accrescere la cultura del territorio in coloro che  quotidianamente si trovano  a contatto con turisti stranieri, in modo da saperli accogliere e renderli ambasciatori della nostra provincia nel mondo.

Il 6 ottobre a Varzi si parlerà invece delle principali tematiche relative al marketing locale digitale, illustrando le strategie adeguate per adattare la promozione delle imprese del settore ai repentini cambiamenti dei media.

Scarica le brochure con il programma dettagliato dei corsi:

Per info e iscrizioni: Paviasviluppo- tel 0382.393271 email paviasviluppo@pv.camcom.it

NUOVO CORSO IFTS GRATUITO

immagineIl tuo sogno è diventare un cuoco professionista creativo ed esperto delle tipicità?

Iscriviti al corso GRATUITO per Tecnico esperto nella creazione e realizzazione di menu per la valorizzazione delle tipicità enogastronomiche e nella salvaguardia di processi artigianali che coniugano tradizione, sostenibilità e biodiversità!

La figura che si andrà a formare sarà dedicata alla valorizzazione e alla promozione di tutto ciò che un territorio è in grado di esprimere. Conosce i prodotti tipici, le tradizioni, la cultura, l’ambiente dai quali essi hanno origine, sa valorizzarli per offrirli al meglio secondo diverse tipologie di utenza.

Il corso ha la durata di 700 ore e prevede poi periodi di stage e tirocinio in azienda di 300 ore. E' rivolto a 20/25 giovani adulti fino ai 35 anni compiuti, in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore o di diploma professionale tecnico e a coloro che sono ammessi al quinto anno dei percorsi liceali.

Il periodo di svolgimento sarà ottobre 2014- luglio 2015.

Le iscrizioni sono aperte fino al 30 settembre 2014.  Scarica qui i moduli per la candidatura!

Per info e iscrizioni :APOLF Pavia- tel 0382-471389  mail apolf@apolfpavia.gov.it

Investire in Lombardia: un seminario di approfondimento per confrontarsi sul tema

logoAppuntamento il 7 ottobre 2014 dalle ore 09.00 alle12.30 presso l'auditorium Testori di Palazzo Lombardia a Milano per il seminario

Quali politiche per attrarre nuovi investimenti sul territorio?

nel corso del quale i rappresentanti del mondo delle imprese, delle istituzioni, della finanza e delle università si confronteranno con l'obiettivo di condividere e suggerire strategie, strumenti ed azioni per attrarre investimenti nella nostra Regione.

L'appuntamento rientra tra le iniziative del progetto Invest in Lombardy Days, una tre giorni di dialogo e networking tra istituzioni,  imprese multinazionali, professionisti, sul tema degli investimenti, promossa da Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e con il supporto di Promos.

Maggiori informazioni nel depliant del seminario (PDF 920 kb).

PREMIO IMPRESE INNOVATIVE E PREMIO IMPRESE INTERNAZIONALI EDIZIONE 2014

immagineLa Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Pavia, bandisce i concorsi

PREMIO IMPRESE INNOVATIVE 2014

PREMIO IMPRESE INTERNAZIONALI 2014

La proposta di candidatura, redatta su apposito modulo, dovrà pervenire a partire dal 28 luglio ed entro e non oltre il

30 settembre 2014

 

Segreteria Organizzativa Premio Imprese Innovative
Uff. Studi Statistica ed Informazione Economica
Tel. 0382 393338/308/284
e-mail: studi@pv.camcom.it

 
Segreteria Organizzativa Premio Imprese Internazionali

Uff. Sostegno sistema imprenditoriale e promozione estera
Tel. 0382 393275 – 411 - 215
e-mail: commercio.estero@pv.camcom.it

 Per maggiori informazioni clicca qui

Premio Fedeltà al Lavoro e al Progresso Economico anno 2014 - LXII (62a) edizione

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Pavia, al fine di promuovere e valorizzare la fedeltà al lavoro e lo sviluppo economico della provincia, bandisce il concorso

PREMIO FEDELTA’ AL LAVORO E PROGRESSO ECONOMICO

Le domande di partecipazione redatte su apposito modulo, dovranno pervenire a partire dal 28 luglio ed entro e non oltre il 30 settembre 2014.

Per maggiori informazioni clicca qui

Segreteria Organizzativa
Uff. Studi Statistica ed Informazione Economica
Tel.0382393 338/308/228/284
e-mail: studi@pv.camcom.it

COMITATO IMPRENDITORIA FEMMINILE – BANDO PER BORSE DI STUDIO

immagine tesiL'Università degli Studi di Pavia, per volontà del Comitato per l’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Pavia e con la collaborazione della Provincia di Pavia, bandisce un concorso per l’assegnazione N. 2 borse di studio per tesi di laurea magistrale in tema di sviluppo economico e imprenditorialità femminile. Al bando possono partecipare gli studenti iscritti alle Lauree Magistrali offerte dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali.

SCADENZA: 30 settembre 2014.

Per Info:
http://www.unipv.eu/site/home/naviga-per/laureati/premi-di-studio.html

 

SERVIZIO OSSERVAPREZZI CARBURANTI

logo La Camera di Commercio di Pavia rende disponibile il servizio OsservaPrezzi Carburanti, grazie al quale è possibile conoscere i prezzi dei carburanti e scegliere il gestore più conveniente.

Il servizio consente ai gestori di comunicare le variazioni dei prezzi e, soprattutto, permette ai consumatori di conoscere il loro esatto importo, offrendo così la concreta possibilità di risparmiare sulla spesa per il rifornimento di benzina, gasolio, GPL e metano.

Oltre ai prezzi per tipologia di carburante, vengono indicati la compagnia petrolifera, il nome, l'indirizzo e i servizi offerti dal gestore.

In collaborazione con il Mise (Ministero dello Sviluppo Economico) ed Unioncamere e il supporto tecnico di Infocamere è stato sviluppato un sistema di raccolta e pubblicazione dei prezzi dei carburanti, che sono attualmente liberamente consultabili sul sito "Osservatorio prezzi carburanti" all'indirizzo https://carburanti.mise.gov.it/OssPrezziSearch/

Tale sistema fornisce, tra le altri chiavi di ricerca, anche la possibilità di consultare i prezzi praticati nei punti vendita di una singola provincia.

RIFORMA DELLE CAMERE:“COSI’ COSTRETTI A CHIUDERE”

foto presidenteLa preoccupazione del presidente Giacomo de Ghislanzoni Cardoli sulle ipotesi allo studio del Governo Renzi

Dimezzamento del diritto annuo che le imprese corrispondono e costituzione di un’unica Camera di Commercio regionale. Più che una riforma quella che il Governo Renzi sta mettendo a punto, sembra essere l’inesorabile fine dell’esperienza degli enti camerali.

“Sto seguendo con particolare preoccupazione – è il pensiero di Giacomo de Ghislanzoni Cardoli, presidente della Camera di Commercio di Pavia – l’iter del provvedimento proposto dal Governo. Le due ipotesi in campo vanno nella direzione di mettere a rischio molti dei servizi fino ad oggi offerti,  se non di fatto portare alla chiusura delle Camere provinciali”.

L’accorpamento delle Camere di Commercio lombarde in una sola Camera regionale viene giudicata dal Presidente Giacomo de Ghislanzoni Cardoli: “una perdita per l’economia dei singoli territori sia in termini di funzionalità che di servizi erogati alle imprese e che, per di più, arriva in un momento di forte crisi che ha visto le Camere come i principali soggetti che stanno concretamente aiutando le aziende. Questo avviene a ragion veduta e grazie alla diretta e approfondita conoscenza del tessuto imprenditoriale locale che abbiamo maturato negli anni”.

Il taglio del 50% della riscossione dei diritti camerali poi “mette a rischio la sopravvivenza delle Camere con conseguenti problemi occupazionali dei dipendenti e soprattutto comporta il venir meno di colpo di tutti i sostegni all’economia della nostra Provincia: dai contributi all’innovazione, ai processi di internazionalizzazione, dall’accesso al credito al depotenziamento dello sforzo di semplificazione”.

Il risparmio relativo e di poco conto che avrebbero nell’immediato le imprese pavesi se dovesse passare il dimezzamento del diritto camerale, si tradurrebbe nel venire meno di ingenti risorse destinate alle aziende. “Solo quest’anno abbiamo destinato il 67% della riscossione del diritto camerale – fa notare il presidente della Camera di Commercio di Pavia – pari a 5 milioni e 300 mila euro a bandi per favorire l’innovazione e l’internazionalizzazione e per finanziare progetti di promozione del nostro territorio”.


Impresa sociale al centro della programmazione europea

fotoSi è tenuta lo scorso 24 giugno presso la sala consiglio della Camera di Commercio, la presentazione del progetto “Start-up Imprenditoria sociale” in provincia di Pavia, realizzato da Paviasviluppo. Quattro tra gli otto giovani che sono arrivati alla fine della formazione e che stanno costituendo imprese sociali e forme associative, hanno portato la loro esperienza e illustrato le finalità dell'attività in tutti e quattro i casi avviata. Settore educativo e sociale, ma anche culturale e del tempo libero gli ambiti dei dodici progetti che hanno preso parte al percorso formativo.

Impresa sociale - Guida Operativa (PDF 708 kb)

Leggi tutto

segue

Esame abilitante all'esercizio dell'attività di agente di affari in mediazione

immagineLa prossima sessione per l'esame abilitante all'esercizio dell'attività di agente di affari in mediazione si terrà il giorno  24 settembre ore 14.30 presso la CCIAA di Pavia; le domade dovranno pervenire alla Camera di Commercio entro il giorno 16 settembre.

Per ulteriori informazioni relative agli esami di idoneità vai a questa pagina

 

 

 

Bando per la concessione di contributi a favore di progetti di promozione dell'economia della provincia di Pavia – anno 2014

immagineLa Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Pavia intende sostenere, anche per il 2014, la realizzazione di iniziative rilevanti ai fini della promozione e dello sviluppo dell'economia provinciale proposte da Enti Pubblici, Associazioni di categoria e loro Aziende di Servizio, Consorzi, Associazioni socio-economico-culturali, Società anche consortili a partecipazione pubblica ed eventuali altri soggetti pubblici e privati portatori di interessi collettivi, attraverso la concessione di contributi a favore di progetti per la promozione dell’economia della Provincia.

Leggi tutto

segue

Gruppo di Acquisto di Risparmio

immagineAL VIA LA REALIZZAZIONE DEL G.A.R. - GRUPPO DI ACQUISTO DI RISPARMIO, IN COLLABORAZIONE CON: COLDIRETTI, FEDERCONSUMATORI, ASSOCIAZIONE CONSUMATORI LOMBARDIA, ADICONSUM, ADOC, CITTADINANZATTIVA.

La Camera di Commercio, nell’ambito della sua funzione istituzionale di promozione e supporto di  ogni iniziativa utile a migliorare il consumo responsabile, la correttezza degli scambi commerciali e la tutela dei consumatori, ha approvato la realizzazione di un progetto finalizzato alla creazione del G.A.R.- GRUPPO DI ACQUISTO DI RISPARMIO.

Leggi tutto

segue

Invest in Lombardy: servizi on line per attrarre e sostenere gli investimenti esteri in Lombardia.

Invest in Lombardy è la nuova piattaforma regionale di servizi dedicati all'attrazione degli investimenti esteri in Lombardia.

E’ stata sviluppata dalle Camere di Commercio lombarde, Promos e Unioncamere Lombardia, con la partecipazione di Regione Lombardia, una piattaforma dedicata ad individuare e promuovere -in modo capillare- le opportunità di business a livello internazionale e ad intercettare, veicolare ed assistere gli investitori tramite la propria rete consolidata di soggetti e partner pubblici e privati.

Vedi nel dettaglio: la piattaforma regionale

Per informazioni rivolgersi a : Ufficio Studi: studi@pv.camcom.it tel. 0382.393289/338

AVVISO DI PROCEDURA NEGOZIATA TRAMITE INDAGINE DI MERCATO PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI CUSTODIA, PULIZIA E SERVIZI AUSILIARI PRESSO LE STRUTTURE OPERATIVE DELL’AZIENDA SPECIALE PAVIASVILUPPO

Relativamente alla procedura per l'affidamento dei servizi di custodia, pulizia e servizi ausiliari presso le strutture operative dell'azienda speciale Paviasviluppo si precisa che:

- E' ammesso l'avvalimento secondo l'art. 49 del DLGS 163/2006

- NON è invece ammesso il subappalto

Si informa che in ragione della necessità di procedere alla verifica delle offerte pervenute anche ai sensi degli artt. 86 e 87 del D.lgs 163/2006, il  procedimento di cui al presente avviso è attualmente in corso di svolgimento. La data effettiva di decorrenza dell’eventuale incarico verrà pertanto definita  in sede di affidamento, con conseguente rimodulazione della durata dell’incarico medesimo.

Il Direttore Paviasviluppo

Federica Pasinetti

CHIUSURA DEFINITIVA UFFICIO DI VIGEVANO

logo avvisoSi comunica che a seguito di esigenze organizzative e di razionalizzazione degli uffici la Giunta Camerale con provvedimento n. 42 del 14/04/2014 ha deliberato la chiusura definitiva dell’ufficio decentrato di Vigevano.

Pertanto a partire dal mese di luglio 2014:

  • le visure Registro Imprese possono essere richieste on-line, senza registrazione, dal portale www.registroimprese.it oppure registrandosi sul medesimo sottoscrivendo la convenzione Telemaco;
  • i certificati Registro Imprese sono scaricabili on-line tramite la convenzione Telemaco - le contromarche e la carta filigranata devono essere richieste alla Camera di Commercio di Pavia inviando una mail a: provveditorato@pv.camcom.it;
  • per visure e certificati on-line contattare il contact center 800098520;
  • i certificati d’origine possono essere richiesti on-line sottoscrivendo apposita convenzione per l’utilizzo della procedura (Cert’O) e dotandosi di firma digitale. A tale proposito si evidenzia che la Camera di Commercio sta organizzando appositi corsi per le imprese. Per informazioni relative alla richiesta di certificati d’origine on-line contattare il n. 0382.393413 – 0382.393272.          
  • le visure e i certificati del Registro Imprese possono essere richiesti nelle giornate di martedì e mercoledì dalle ore 11.00 alle ore 13.00 presso lo sportello Servizio Gestione e Controllo del patrimonio immobiliare, Locazione attive, Catasto, Espropri – Palazzo Municipale – Corso Vittorio Emanuele II n. 25 – primo piano;
  • il ritiro dei certificati d’origine delle merci e degli altri documenti a valere per l’estero richiesti on-line alla Camera di Commercio potrà avvenire presso lo Sportello Unico per le Attività Produttive (S.U.A.P.) del Comune di Vigevano – Palazzo Municipale – piano terra – ingresso da Via Cesare Battisti – lunedì dalle ore 8.30 alle ore 18.30 – dal martedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00;

Per informazioni contattare:

  • per  firme digitali - sportello servizi telematici -  tel. 0382.393249 - tel. 0382.393286;
  • per visure/certificati/copie atti/libri da vidimare - per documenti da valere all’estero - sportello certificati/visure e vidimazioni -  tel. 0382.393272 – 0382.393413                  

N.B.: Si avvisa che i libri da vidimare e le richieste di firme digitali tramite post-card consegnati presso l’ufficio di Vigevano entro le ore 11,15 del 20 giugno, potranno essere ritirati presso il medesimo ufficio il giorno 27 giugno entro le ore 11,15.