Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

 
Home Page Pinterest   Twitter   You Tube   English version   
CREARE E GESTIRE L'IMPRESA | SVILUPPARE L'IMPRESA | INFO ECONOMICA | TUTELARE L'IMPRESA | PROMOZIONE DEL TERRITORIO
Finanziamenti
Estero
Formazione
Apri un'impresa

Proroga della scadenza di pagamento del diritto annuale

Si segnala che è in corso di emanazione il DPCM che prorogherà il termine di versamento del saldo 2019 e del primo acconto 2020 ai fini delle imposte sui redditi e dell’IVA, per i contribuenti interessati dall’applicazione degli Indici Sintetici di Affidabilità (ISA), compresi quelli aderenti al regime forfetario.

La prevista scadenza del 30 giugno, per i soggetti indicati, sarà quindi fatta slittare al 20 luglio, senza, naturalmente, la corresponsione di interessi moratori.

È noto che la scadenza per il versamento del diritto annuale segua quella delle imposte. Quindi, la prossima scadenza del 30 giugno sarà prorogata al 20 luglio 2020