Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

 
Home Page Pinterest   Twitter   You Tube   English version   
CREARE E GESTIRE L'IMPRESA | SVILUPPARE L'IMPRESA | INFO ECONOMICA | TUTELARE L'IMPRESA | PROMOZIONE DEL TERRITORIO
Homepage > Promozione del territorio > Prodotti tipici

Prodotti tipici

La tutela e la valorizzazione del patrimonio agroalimentare tipico è una delle priorità nel campo della promozione economico-territoriale che la Camera di Commercio svolge con il supporto di altri attori pubblici, associativi e privati della provincia.

In tempi in cui l’attenzione dei consumatori si orienta sempre più verso un’alimentazione sana ed equilibrata, disporre di prodotti legati alla terra che li produce, genuini e tracciati, rappresenta una garanzia da offrire alla richiesta di qualità e sicurezza alimentare che viene dal mondo del consumo; e proprio la varietà di prodotti tipici di qualità fa dell’enogastronomia e del turismo ad essa collegato un’attrattiva ed un punto di forza della nostra Provincia.

LA VIA DEL CARNAROLI

La via del Carnaroli

Pavia è la prima provincia produttrice di riso in Europa. Il progetto “La Via del Carnaroli”, realizzato dalla Camera di Commercio di Pavia e promosso da Coldiretti Pavia, ha come obiettivo la creazione di una filiera certificata del riso Carnaroli da semente Carnaroli Pavese, secondo gli standard della norma UNI ISO 22005.

Il CARNAROLI è la varietà di riso che più di tutte le altre rappresenta Pavia e il suo territorio. La zona di origine del CARNAROLI è, infatti, proprio il PAVESE.

Il CARNAROLI DA CARNAROLI PAVESE è un riso molto apprezzato grazie alla sua composizione particolare e alla presenza di amilosio: i chicchi sono molto consistenti, assicurano una tenuta di cottura perfetta e la separazione dei granelli anche quando la preparazione non viene consumata immediatamente.

Di seguito l’elenco delle Aziende Agricole certificate che aderiscono al progetto:

AGRICOLA ISOLA – Langosco

ASIANI ALBERTO – Albuzzano

BERETTA ANTONIO – Zeccone

BERETTA LUIGI – Zeccone

BRASCHI LUIGI – Marcignago

CARENZIO ALDO – Pavia

CARNEVALE GIAMPAOLO DOMENICO  E GIUSEPPE– Cozzo

CASAROTTI PIETRO – Vigevano

CASCINA ALBERONA – Mortara

CASCINA BOSCO – Nicorvo

CASCINA CANDIANA – Pavia

CASTELLOTTI MAURO – Vistarino

CASTOLDI ALBERTO – Robbio

COTTA RAMUSINO ANGELO – Valle Salimbene

CURTI TIZIANO – Bascapè

FRANCHINO CARLO – Robbio

GARAVAGLIA CESARINO – Gropello Cairoli

GRANAI CERTOSA – Certosa di Pavia

GUERCI ROBERTO – Vellezzo Bellini

IL RISO DEL PARADISO – San Martino Siccomario

LODOLA LUCIANO – Corteolona e Genzone

MOSCHENI ARMANDO – Mortara

NECCHI FRATELLI – Giussago

OGLIARI ALFREDO E DANIELE – Certosa di Pavia

OGLIARI GIACOMO BATTISTA E PONTREMOLI MARIA – Certosa di Pavia

PAGLIARI A. e T. DI PAGLIARI LAURETTA - Valle Salimbene

RISO MAESTRO – Rosasco

SPESSETTA S.S. – Spessa Po

VALSECCHI MATTEO – Villanterio

e RISERIA CASTELLI – Pieve del Cairo

Clicca qui per visitare il sito del progetto.

Leggi tutto

Buono a sapersi - Una provincia da gustare


Per contribuire ad accrescere le conoscenze sul grande patrimonio agroalimentare della provincia di Pavia e per stimolare i potenziali acquirenti a visitarla per scoprire direttamente la qualità dei prodotti descritti e le caratteristiche delle aziende produttrici, la Camera di Commercio di Pavia ha realizzato la web App BUONO A SAPERSI: UNA PROVINCIA DA GUSTARE.

Un viaggio emozionale alla scoperta dell’affascinante e ‘gustoso’ mondo delle produzioni agroalimentari pavesi. Attraverso i collegamenti fra prodotti, ristorazione, attrazioni culinarie e altri elementi di interesse, vogliamo accompagnarvi nella costruzione di percorsi di esplorazione del nostro territorio ricchi e avvincenti.

www.buonoasapersipavia.it

Al fine di promuovere l’attrattività del nostro territorio e intercettare flussi turistici di prossimità con un aumento concreto di visitatori nella provincia, a maggio 2020 nasce la pagina Facebook Buono a Sapersi Pavia con la quale vengono veicolati videoclip emozionali che raccontano il territorio provinciale, le sue bellezze naturali, storico artistiche ed enogastronomiche.

 

 

La versione on-line è la modernizzazione della pubblicazione cartacea di cui riportiamo sotto i principali capitoli.

 

Scarica il capitolo Riso in formato pdf 405 kb

La Provincia di Pavia, Capitale Italiana del riso

Pavia,grazie ai suoi 85.000 ettari coltivati a risaia e ai 4 milioni e 865 mila quintali di produzione totale, è la provincia con la maggiore percentuale di coltivazione a riso in Italia e il primo produttore a livello nazionale ed europeo.

 

Consulta il capitolo "Riso" (PDF 405 kb)

Scarica il capitolo Formaggi in formato pdf  223 kb

I Formaggi pavesi

Molti sono i formaggi tipici della Provincia di Pavia a marchio PAT (Prodotto Agroalimentare Tipico) come, ad esempio, la Formaggella di Menconico e a marchio DOP (Denominaione di Origine Protetta) come il Gorgonzola.

 

Consulta il capitolo "Formaggi" (PDF 223 kb)

Scarica il capitolo Ortofrutta e derivati in formato pdf 423 kb

Ortofrutta e derivati

Tra i più apprezzati vi sono gli asparigi rosa di Cilavegna, le ciliege di Bagnaria, le cipolle dorate di Voghera e le rosse di Breme, i fagioli borlotti di Gambolò e, non dimentichiamo, la mostrada di Voghera.

 

Consulta il capitolo "Ortofrutta e derivati" (PDF 423 kb)

Scarica il capitolo Carni e derivati in formato pdf 421 kb

Carni e derivati

La tradizione pavese relativa alle carni annovera tra i  suoi prodotti agroalimentari tipici i cacciatori d’oca, i ciccioli, il fegato d’oca grasso, la pancetta pavese e il patè di fegato d’oca. Molto importanti sono anche i salami di cui tra i prodotti DOP (Denominazione di Origine Protetta) ricordiamo, poi, il salame di Varzi, mentre prodotto d’eccellenza IGP (Indicazione Geografica Protetta) è il salame d’oca di Mortara.

Da ultimo, caratterizzano la tradizione storica della cucina della lomellina piatti tipici come lo storione e le rane.

 

Consulta il capitolo "Carni e derivati" (PDF 421 kb)

Scarica il capitolo Altri prodotti in formato pdf  698 kb

Altri prodotti

Rilevante è la produzione di prodotti da forno e da pasticceria. Figurano tra questi il Miccone di Stradella, le Offelle di Parona, i Brasadè, il Pane di San Siro, i Pazientini e il Pesce d’Aprile.

 

Consulta il capitolo "Altri prodotti" (PDF 698 kb)

Scarica il capitolo Vini in formato pdf 488 kb

Vini

L’Oltrepò Pavese ha una storia viticola di almeno 2000 anni. Le caratteristiche del  suo territorio con una superficie di quasi 100.000 ettari, hanno fatto dell’Oltrepò una zona vocata per eccellenza alla produzione di uva e di vino. All’interno del capitolo vengono descritti i più significativi tipi di vino prodotti nella nostra Provincia

 

Consulta il capitolo "Vini" (PDF 488 kb)

  

Ultima modifica: 4/9/2020