Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

 
Home Page You Tube   Pinterest   Twitter   Linkedin   You Tube   English version   
CREARE E GESTIRE L'IMPRESA | SVILUPPARE L'IMPRESA | INFO ECONOMICA | TUTELARE L'IMPRESA | PROMOZIONE DEL TERRITORIO
Homepage > Tutelare l'impresa e il consumatore > Marchi e brevetti

Adempimenti successivi al deposito delle domande

La concessione dei brevetti per invenzioni e modelli di utilità, nonché la registrazione dei disegni o modelli e marchi compete al Ministero dello Sviluppo Economico - Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (U.I.B.M) (sito internet https://uibm.mise.gov.it) il quale provvede, concluso positivamente l’iter di esame, mediante il rilascio di apposito attestato.

L'U.I.B.M. è depositario di un pubblico registro per quanto riguarda invenzioni, modelli di utilità, marchi e disegni modelli a livello nazionale.

LU.I.B.M., in caso ritenga che la documentazione allegata alla domanda sia insufficiente, richiede direttamente all’interessato chiarimenti assegnando un termine.

 Le modificazioni che intervengono nelle indicazioni fornite dagli interessati al momento del deposito devono essere comunicate all’U.I.B.M. depositando presso le Camere di Commercio apposite annotazioni per variazioni anagrafiche o per rinunce, limitazioni

Nel caso di variazioni della titolarità del marchio o del brevetto (per cessione, concessione di licenza d'uso, ecc.), è necessario effettuare il deposito di un’istanza di trascrizione .

In caso di rigetto della domanda da parte dell'U.I.B.M. è possibile proporre ricorso presso un'apposita commissione sedente presso lo stesso Ufficio.
Le registrazioni dei marchi possono essere rinnovati dopo 10 anni dalla data del deposito, nell’anno precedente la scadenza o nei sei mesi successivi con l’applicazione di una soprattassa.

Per il mantenimento in vita di invenzioni, modelli di utilità e disegni o modelli bisogna corrispondere i diritti previsti dalla normativa vigente, precisamente:

  • brevetti per invenzione: dal 5° anno diritti di mantenimenti in vita annuali;
  • brevetti per modelli di utilità: diritto di mantenimento in vita per il II° quinquennio;
  • registrazioni di disegni o modelli: diritti di mantenimento in vita per il II°, III°, IV° e V° quinquennio

A chi rivolgersi

Conciliazione- Brevetti
via Mentana 27 - 27100 Pavia- 1° PIANO

Tel.: 0382 393211
E-mail: ufficiobrevetti@pv.camcom.it

Responsabile: Maria Lucrezia Pagano

 

 

Attività dell'ufficio presenti sul sito:
Marchi internazionali e marchi dell'Unione europea   Moduli e istruzioni   Marchio collettivo Carnaroli da Carnaroli pavese   

Ultima modifica: 15/6/2021