Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

 
Home Page Pinterest   Twitter   You Tube   English version   
CREARE E GESTIRE L'IMPRESA | SVILUPPARE L'IMPRESA | INFO ECONOMICA | TUTELARE L'IMPRESA | PROMOZIONE DEL TERRITORIO
Homepage > Creare e gestire l'impresa > SERVIZIO LIBRI DIGITALI

SERVIZIO LIBRI DIGITALI

Dal 18 marzo  la Camera di Commercio di Pavia mette a disposizione delle imprese e dei loro intermediari il servizio LIBRI DIGITALI che permette di gestire e conservare digitalmente, in maniera autonoma e soprattutto in modo semplice, i libri sociali e contabili, con notevole risparmio di tempi e costi.

Questo servizio – regolato normativamente dalla L. 12/07/2011 n.106 di conversione del D.L. 13/05/2011 n.70 che ha integrato l’originario art.2215 bis c.c. -  sostituisce completamente la tradizionale modalità cartacea di tenuta, vidimazione, archiviazione e conservazione a norma dei libri, con pieno valore legale.  Gli obblighi di numerazione progressiva e di vidimazione dei libri sono infatti assolti mediante l’apposizione di firma digitale da parte dell’imprenditore o di un suo delegato sul libro formato digitalmente e della marca temporale apposta dal sistema di conservazione.

Il servizio è rivolto alle imprese aventi sede legale nella provincia di Pavia. Non prevede il pagamento di diritti di segreteria ma solo il versamento di un canone annuo pari ad € 35,00 + IVA, a prescindere dal numero di libri bollati e comprende:

  • la gestione di tutti i libri aziendali, senza limiti di spazio disco né di numero massimo di libri;
  • l’apposizione della marcatura temporale apposta automaticamente sui libri inseriti nell’archivio;
  • la conservazione di libri con pieno valore legale  per un periodo di 10 anni dal loro inserimento, garantendo la sicurezza, l’autenticità, l’integrità, l’immodificabilità dei dati inseriti. La visibilità e l’inserimento dei dati sui libri digitali sono riservati esclusivamente al legale rappresentante dell’impresa e dei suoi delegati.

Il servizio di conservazione dei libri digitali si avvale di Infocamere S.c.p.a., soggetto accreditato da AGID (Agenzia per l’Italia digitale) .

I libri digitali (o porzioni di essi) sono documenti informatici in formato PDF firmati digitalmente dal legale rappresentante dell’impresa o da un suo delegato, che possono essere consultati anche da remoto tramite smartphone e tablet.

Il sistema non fornisce strumenti di redazione delle scritture informatiche per rappresentare i libri, che possono essere prodotte con qualsiasi strumento informatico.

Il pagamento degli oneri connessi al servizio, nonché della Tassa Concessione Governativa e dell’imposta di bollo avviene utilizzando un sistema di pagamento elettronico.

Per attivare il servizio, il legale rappresentante dell’impresa dovrà:

  • effettuare la registrazione dell’impresa al portale dei Libri Digitali;
  • scaricare il contratto generato dal sistema in formato PDF;
  • firmare il contratto digitalmente (modalità .p7m – CADES) e reinserirlo nel sistema;
  • accedere al servizio mediante CNS o SPID;
  • al primo accesso, effettuare il pagamento del canone annuo alla Camera di Commercio utilizzando la piattaforma PagoPA successivamente al quale riceverà la relativa fattura tramite PEC.

All’interno della propria posizione, il legale rappresentante troverà le funzioni di delega ad altri soggetti (dipendenti o professionisti): la delega potrà riguardare solo l’apposizione della firma digitale sui documenti oppure anche l’operatività per l’inserimento dei libri.

Sono esclusi dal servizio i formulari di identificazione dei rifiuti e i registri di carico/scarico rifiuti che continueranno ad essere vidimati con modalità cartacea.

Per maggiori informazioni, si invita a consultare il sito https://libridigitali.camcom.it e a guardare il video tutorial


Ultima modifica: 7/6/2019