Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

 
Home Page Pinterest   Twitter   You Tube   English version   
CREARE E GESTIRE L'IMPRESA | SVILUPPARE L'IMPRESA | INFO ECONOMICA | TUTELARE L'IMPRESA | PROMOZIONE DEL TERRITORIO
Homepage > Tutelare l'impresa e il consumatore > Sicurezza dei prodotti

Sicurezza dei prodotti

L’ufficio regolazione del mercato-brevetti svolge funzioni di controllo sulla sicurezza dei prodotti, in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico e gli altri organi di vigilanza. In particolare le attività di controllo sono rivolte alle  seguenti categorie di prodotti:

Leggi tutto

Attività di vigilanza

Nell’esercizio della propria funzione di regolazione del mercato la Camera di Commercio di Pavia svolge attività di vigilanza sulla sicurezza di determinate categorie di prodotti. In particolare sono interessate dai controlli le seguenti tipologie:

  • prodotti elettrici da utilizzare entro determinati limiti di tensione, anche in riferimento alle norme in materia di compatibilità elettromagnetica;
  • giocattoli;
  • dispositivi di protezione individuale di Ia categoria (ad es. occhiali da sole).

Inoltre i controlli possono riguardare l’etichettatura relativa alla composizione dei prodotti tessili e delle calzature.

Come ampiamente illustrato nel corso di tre Seminari – dedicati rispettivamente ai giocattoli, ai tessili e ai prodotti elettrici – svoltisi recentemente presso la sede di Pavia, la vigilanza della Camera di Commercio viene espletata per legge nei confronti dei commercianti e dei produttori presenti sul territorio provinciale per:

  • accertare la presenza dei requisiti formali dei prodotti;
  • effettuare controlli fisici, prelevando alcuni esemplari dei prodotti a campione per sottoporli ad analisi presso un Organismo certificato, il quale accerterà se trattasi di prodotti conformi o meno.

La Camera di Commercio, inoltre, nell’ambito delle materie in questione ha anche competenze sanzionatorie: ciò significa che in caso di irregolarità riscontrate può procedere all’applicazione delle sanzioni amministrative, oltre a informare il Ministero per lo Sviluppo Economico per i casi che possano comportare l’eventuale provvedimento di ritiro dal mercato di prodotti non conformi.

Per adempiere a queste incombenze prescritte dalla legge, il personale della Camera di Commercio si presenta per i dovuti controlli presso i fabbricanti e gli esercenti munito di tesserino di riconoscimento, recante il logo della Camera di Commercio, la dicitura “Servizio di Ispezione Sicurezza Prodotti”, il nominativo e la qualifica.

Qualora il titolare o l’operatore intendano  verificare l’identità degli ispettori, potranno rivolgersi alla Camera di Commercio - Servizi Anagrafici e Ispettivi: tel. 0382 393227 – 393245, oppure all’Ufficio Relazioni con il Pubblico: tel. 0382 393250.

Si evidenzia che la mancata collaborazione con gli organi ispettivi può configurare illecito amministrativo sanzionabile ai sensi della normativa vigente.

SEGNALAZIONI / ESPOSTI

Oltre la normale attività di vigilanza a campione sulle aziende che producono/ importano/commercializzano i prodotti, la Camera di Commercio  effettua i  controlli anche qualora pervengano segnalazioni ed esposti circostanziati al SERVIZIO REGOLAZIONE MERCATO – e mail: ufficiobrevetti@pv.camcom.it - fax 0382 393243

Clicca qui (PDF 40 kb) per vedere un fac-simile di esposto da inoltrare in caso sia stata rilevata dal consumatore aspetti di pericolosità o non conformità dei seguenti prodotti:

  • prodotti elettrici da utilizzare entro determinati limiti di tensione, anche in riferimento alle norme in materia di compatibilità elettromagnetica;
  • giocattoli;
  • dispositivi di protezione individuale di Ia categoria (ad es. occhiali da sole)

Informativa sulla privacy ai sensi degli art. 13 del GDPR (General Data Protection Regulation) 2016/679 e della normativa nazionale (PDF 23 kB)


Ultima modifica: 2/8/2018