Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

 
Home Page You Tube   Pinterest   Twitter   Linkedin   You Tube   English version   
CREARE E GESTIRE L'IMPRESA | SVILUPPARE L'IMPRESA | INFO ECONOMICA | TUTELARE L'IMPRESA | PROMOZIONE DEL TERRITORIO
Homepage > Creare e gestire l'impresa > Diritto annuale

Diritto Annuale per il 2021 - Nuove iscrizioni

  • Con il Decreto ministeriale 12 marzo 2020 (PDF 1142 kb), entrato in vigore il 27 marzo 2020, il Ministro dello Sviluppo Economico ha autorizzato, ai sensi dell’art. 18, c. 10, L. 29 dicembre 1993, n. 580 (PDF 580 kb) e ss. mm. ii., l’incremento delle misure del diritto annuale per il triennio 2020-2022 fino ad un massimo del  20,00 % a finanziamento di progetti individuati dalle singole Camere di Commercio.
  • Il Consiglio Camerale di questo Ente, con provvedimento n. 14 del 17 dicembre 2019 (PDF 46989 kb), ha approvato i seguenti progetti triennali: Punto Impresa Digitale (P.I.D.); Formazione Lavoro; Turismo; Preparazione delle PMI ad affrontare i mercati internazionali: i punti S.E.I., approvando, contestualmente, l’incremento del diritto annuale per il triennio 2020-2022.
  • Ecco, quindi, gl’importi dovuti per le iscrizioni o le annotazioni effettuate in corso d’anno nel Registro delle Imprese o nel REA (Repertorio delle notizie Economiche e Amministrative):
Tipologia di imprese Importo
Sede legale Unità locale
Imprese individuali iscritte in sezione speciale 53,00* 11,00*
Imprese individuali iscritte in sezione ordinaria 120,00 24,00
Società semplici agricole 60,00 12,00
Società semplici NON agricole 120,00 24,00
Società tra avvocati ex art. 16 D. L.vo 96/2001 120,00 24,00
Società di persone, Società di capitali, Cooperative, Consorzi, etc. 120,00 24,00
Unità locali e sedi secondarie di imprese con sede legale all’estero - 66,00
Soggetti iscritti al R.E.A. 18,00 -

* Gl’importi contraddistinti con * sono già arrotondati all’unità di €, secondo il criterio richiamato nella nota del Ministero dello Sviluppo Economico n. 19230 del 3 marzo 2009.

Detti importi dovranno essere versati contestualmente all’iscrizione telematica dell’impresa o nei 30 giorni successivi con mod. F24.

Le imprese che, ai sensi del precedente comunicato, abbiano già provveduto al versamento del diritto annuale per l'anno 2020 per importi inferiori a quelli indicati nella tabella, dovranno effettuare il conguaglio entro il 30 novembre 2020.

Sanzioni

Nei casi di tardivo o omesso pagamento sarà applicata una sanzione calcolata ai sensi del Decreto del Ministero delle Attività Produttive 27 gennaio 2005 e del Regolamento adottato dal Consiglio Camerale con provvedimento n. 4 del 19 giugno 2006 (PDF 5488 kb).

 

Ufficio ragioneria, controllo di gestione, diritto annuale
via Mentana 27 - 27100 Pavia – 2° PIANO

Tel.: 0382 393279 - 393223
E-mail: dirittoannuale@pv.camcom.it

Responsabile: Marco Ruggeri


A chi rivolgersi

Ufficio ragioneria, controllo di gestione, diritto annuale
via Mentana 27 - 27100 Pavia – 2° PIANO

Tel.: 0382 393279 - 393223
Fax: 0382 393208
E-mail: dirittoannuale@pv.camcom.it

Responsabile: Marco Ruggeri

 

 

Ultima modifica: 12/2/2021