Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

 
Home Page You Tube   Pinterest   Twitter   Linkedin   You Tube   English version   
CREARE E GESTIRE L'IMPRESA | SVILUPPARE L'IMPRESA | INFO ECONOMICA | TUTELARE L'IMPRESA | PROMOZIONE DEL TERRITORIO
Homepage > Tutelare l'impresa e il consumatore > Servizio metrico > Carte tachigrafiche

Carte tachigrafiche e cronotachigrafo digitale

RItardi nel rilascio delle carte tachigrafiche derivanti dalle misure di contenimento dell'epidemia Covid-19 

In relazione ai ritardi nel rilascio delle carte tachigrafiche derivanti dalle misure di contenimento dell'epidemia Covid-19, Il Ministero dell'Interno ha stabilito che non sarà applicata alcuna sanzione al conducente che abbia effettuato le registrazioni manuali come previsto dall'art. 35 del Regolamento UE 165/2014 e che esibisca ricevuta dell'istanza di rilascio o rinnovo con data successiva al 23 febbraio 2020.

La disposizione richiamata è in linea con le raccomandazioni della Commissione Europea che ha sottolineato la necessità di tener conto delle circostanze eccezionali a cui gli Stati membri sono esposti durante l'attuale crisi, stimolando un approccio di tolleranza, limitatamente al periodo interessato dalle norme di contenimento della pandemia.

Avviso importante:

Qualora sia necessario rinnovare o sostituire la carta, il conducente  - in caso di controlli - deve essere in grado di dimostrare l'avvenuta presentazione della relativa richiesta di rinnovo/sostituzione.

Inoltre nel periodo di emergenza sanitaria la carta scaduta non deve essere restituita alla Camera di Commercio, ma deve essere conservata a bordo per essere esibita su richiesta delle autorità di controllo.

Circolare Ministero dell'Interno - marzo 2020 (pdf 260 kb).

 

 

Il cronotachigrafo è un dispositivo elettronico che registra le attività degli automezzi adibiti al trasporto di persone o merci.
Da maggio 2006 è obbligatorio installare il cronotachigrafo digitale su tutti gli automezzi di nuova immatricolazione con massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate o con oltre 9 posti.
Tutta la normativa di riferimento è consultabile sul sito di Unioncamere.

Le carte tachigrafiche sono di 4 tipi:

  1. carta del conducente (PDF 310 kb): leggi cosa fare per richiederla
  2. carta dell’officina (PDF 737 kb) - delega per la richiesta o il ritiro (PDF 17 kb)
  3. carta dell’azienda (PDF 296 kb) - delega per la richiesta o il ritiro (PDF 17 kb)
  4. carta di controllo (PDF 408 kb) - delega per la richiesta o il ritiro (PDF 20 kb)

La carta tachigrafica viene rilasciata dalla Camera di Commercio del luogo in cui il richiedente ha la sua residenza abituale (per almeno 185 giorni l’anno - nel caso di carta conducente) o la sua sede (nel caso di carta azienda - officina - controllo).
Per limitare i tempi di attesa allo sportello gli interessati sono invitati a prendere appuntamento con le addette al rilascio delle carte tachigrafiche:
Zannoni Loredana e Calligher Roberta
tel. 0382 393249 - 0382 393286
email: servizitelematici@pv.camcom.it

Tranne la carta di controllo, le carte tachigrafiche prevedono il pagamento di un diritto di segreteria di 37,00 euro

da versare con le seguenti modalità:

  • bancomat/carta di credito, direttamente allo sportello;
  • versamento contanti, direttamente allo sportello;
  • sistema PagoPA (in questo caso l’utente deve contattare l’ufficio, comunicando che intende effettuare il versamento con PagoPa; successivamente riceverà un avviso con le indicazioni per effettuare il pagamento)


Nei moduli di domanda di rilascio è prevista la possibilità di richiedere la spedizione della carta via posta assicurata con un costo aggiuntivo, al diritto di segreteria di 37,00 euro di 3,17 euro per spese postali (pertanto il totale da versare in caso di postalizzazione sarà di euro 40,17).


A chi rivolgersi

Sportello Servizi Telematici - Firma Digitale - Carte Tachigrafiche
via Mentana 27 - 27100 Pavia – PIANO TERRA

Tel.: 0382 393249 - 0382 393286

E-mail:servizitelematici@pv.camcom.it

 

 

solo su appuntamento

Attività dell'ufficio presenti sul sito:
Firma digitale CNS   

Ultima modifica: 9/7/2020