Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

 
Home Page You Tube   Pinterest   Twitter   Linkedin   You Tube   English version   
CREARE E GESTIRE L'IMPRESA | SVILUPPARE L'IMPRESA | INFO ECONOMICA | TUTELARE L'IMPRESA | PROMOZIONE DEL TERRITORIO
Homepage > Creare e gestire l'impresa > Iscriversi al Registro imprese > Attività soggette a verifica > Imprese di autoriparazione

PROROGA REGOLARIZZAZIONE ATTIVITA' DI MECCATRONICA: SCADENZA TERMINE 5 GENNAIO 2023

Il termine per la riqualificazione alla sezione meccatronica per le imprese abilitate solo alla sezione meccanica-motoristica o elettrauto, già iscritte con tale abilitazione al Registro delle Imprese, è stato prorogato di cinque anni fino al 5 gennaio 2023 dalla Legge di Bilancio per l'anno finanziario 2018 (Legge 27/12/2017, n. 205 art. 1 comma 1132).

I responsabili tecnici delle imprese iscritte al 5 gennaio 2013 possono riqualificarsi per la sezione MECCATRONICA mediante:

a)      rivalutazione del titolo di studio posseduto;

b)      frequenza con esito positivo del corso professionale, relativo all’abilitazione non posseduta.

Non è più possibile presentare documentazione (per es. fatture) a dimostrazione dell’esercizio dell’attività riferita alla sezione mancante.

Le imprese che intendono avviare nuove officine dovranno avvalersi di un responsabile tecnico abilitato per la sezione MECCATRONICA, non sarà più possibile avviare un’attività per una sola delle sezioni “meccanica-motoristica” o “elettratuto”. (Parere del Ministero dello Sviluppo Economico n. 130778 del 05/04/2018 (PDF 492kb); circolare del Ministero dello Sviluppo n. 3706 del 23/05/2018 (PDF 81 kb))


Ultima modifica: 7/6/2019